Sulla funzione punto di analisi

Questa pagina è sponsorizzata da

DCG Website Advertising

Funzione punto di analisi (FPA) è una misura di ridimensionamento di significato chiaro business. In primo luogo reso pubblico da Allan Albrecht di IBM in 1979, la tecnica FPA quantifica le funzioni contenute all'interno del software in termini che sono significative per gli utenti del software. La misura riguarda direttamente i requisiti aziendali che il software è destinato a indirizzo. Pertanto può essere facilmente applicato attraverso una vasta gamma di ambienti di sviluppo e per tutta la vita di un progetto di sviluppo, dall'iniziale definizione dei requisiti alla piena operativa utilizzare. Altre misure di affari, come la produttività del processo di sviluppo e il costo unitario per supportare il software, può anche essere facilmente derivato.Misura del punto funzione è derivata in un certo numero di fasi. Utilizzando un set standardizzato di criteri base, ogni funzione aziendale è un indice numerico secondo il suo tipo e complessità. Questi indici vengono sommati per dare una misura iniziale delle dimensioni che viene poi normalizzato incorporando una serie di fattori relativi al software nel suo complesso. Il risultato finale è un singolo numero chiamato punto funzione indice che misura la dimensione e la complessità del prodotto software.

In sintesi, la tecnica del punto di funzione fornisce un obiettivo, misura comparativa che assiste nella valutazione, pianificazione, gestione e controllo della produzione di software.

LinkedInTwitterFacebookGoogle+PrintFriendlyPrintEmail