Come Function Point aiutano progetti metodologia agile

“E 'possibile un‘prezzo fisso’contratto di Agile? Come Function Points possono essere utilizzati per aiutare a creare contratti per i progetti tecnologici in cui vengono utilizzate metodologie agili” è un interessante articolo pubblicato da CIO in Australia (da IDG), rivista in cui i CIO australiani, Amministratori IT, COO, CTO e senior IT manager condividono pensieri strategiche sull'uso di IT.

In questo articolo viene descritto l'utilizzo Function Point e le stime di progetto come “una soluzione per superare la necessità di indire nuove gare per la consegna e per fornire migliori previsioni di bilancio”. Gli indirizzi progetti articolo utilizzando metodologie agili beneficiano di Function Point per generare trasparenza e controllo, “Questo approccio si traduce nel client trasportare tutto il rischio commerciale e spesso viene visto di buon occhio dai professionisti in materia di appalti e dirigenti, a causa della sua potenziale di superamento dei costi “.

Secondo CIO in Australia, stimare la funzionalità di un progetto e di fornire un prezzo per Function Point è un fattore chiave di successo come parte del meccanismo di contrattazione. “L'offerente fornirà quindi un prezzo per Function Point per il sistema in base alle dimensioni e complessità e un prezzo fisso per eventuali requisiti non funzionali non coperti dal modello conteggio Function Point.” CIO Australia, afferma che “i progetti Agile hanno bisogno di una forte governance come essi per loro natura evolvono ed è importante che il progetto evolve nella direzione definita dal comitato direttivo”, e “costi possono essere controllati gestendo il numero di funzionalità consegnato. Per di qua, si ottiene almeno un risultato finale che lavora per i vostri soldi e se il governo ha ragione allora dovrebbe essere un risultato finale che soddisfa le esigenze correnti dell'organizzazione “.

Secondo il parere di Tom Cagley, autorità nel guidare organizzazioni attraverso il processo di miglioramento continuo dei processi, uno dei massimi esperti di sviluppo software agile, e IFPUG (Funzione Internazionale Point Users Group) Presidente, “Function Points IFPUG (proposto in 1979 da Allan J. Albrecht, pubblicato in 1983 da Albrecht e Gaffney, mentre in IBM e poi aggiornata e ampliata nel corso degli anni) è un concetto chiave per applicazioni di formato, sviluppi o progetti di valorizzazione, proprio come con un metro per determinare la dimensione della camera, Function Point sono uno strumento per determinare la dimensione della domanda o progetto “.

Secondo Tom Cagley, “Formato come misura ha molti usi, ma i tre più spesso citato sono come componente di stima parametrica, come denominatore nelle metriche quali il tempo di commercializzazione e produttività, e come base per i contratti. Mentre ci potrebbe essere ancora un dibattito intellettuale sull'efficacia della stima, non v'è stata alcuna riduzione degli sponsor, dirigenti, agenti e simili richiesta di un prezzo o una data di fine che sarete ritenuti responsabili di incontrare l'acquisto. Fino a quando quelle domande cessate, sarà richiesto di stima. I concetti di processi di stima parametrici (la seconda forma più popolare di stima dopo aver effettuato un numero) richiedere una stima del formato come uno degli ingressi. stima parametrica aiuta ad evitare un certo numero di distorsioni cognitive più comuni esposti da IT stimatori: ottimismo e assunzione di conoscenze. Dimensioni e la stima sono strumenti per sviluppare meccanismi contrattuali efficaci per i contratti Agile prezzo fisso.”

Potrebbe piacerti anche...