ISMA12 (Roma, Italia - Maggio 3-5, 2015)

Chiama per presentazioni

Il 12esimo Misura IFPUG International Software & Conference analisi (ISMA12)“La creazione di valore da valutazione”
potrebbe 3-5 2016, Roma (Italia) – Centro Congressi Frentani

Nel corso degli ultimi anni, organizzazioni ICT stanno per muoversi sempre di più l'attenzione dal software ai servizi e alle questioni non funzionali. Analisi Function Point (FPA) rimane comunque una tecnica centrale per la stima e dimensionamento requisiti utente funzionali (PELLICCIA) per le soluzioni software, ma deve essere integrato da altre metriche per il loro lato non funzionale, es. l'applicazione di SNAP, la nuova tecnica IFPUG per dimensionare i requisiti non funzionali (NFRS), in base a ISO / IEC 25010:2011. Ma un progetto è più ampio di quello di un ‘prodotto’ e le migliori pratiche ben noti per la gestione dei servizi di Information Technology Infrastructure Library (ITIL) o norme ISO 20000 considera ‘valore’ come chiave. offerte value based management con bilanciamento obiettivi a breve e lungo termine degli stakeholder con diverse prospettive, attraverso un processo decisionale informato al fine di rimanere competitivi nel mercato.

In entrambi i casi, il processo decisionale si basa su misura, scegliere gli obiettivi giusti e driver per una migliore comprensione del modo in cui l'organizzazione sta lavorando e in grado di migliorare nel tempo. Un certo numero di approcci come Balanced Scorecard (BSC), Misura pratico software (PSM), Goal-Question-Metric (GQM), o la misura Information Model ISO (ME) sviluppato per supportare le organizzazioni di software nel pianificare i loro programmi di misura collegando misure agli obiettivi delle parti interessate a diversi livelli dell'organizzazione. La premessa di questi approcci è che un programma di misura equilibrata può ottenere il sostegno continuo del top management solo se i suoi benefici sono utilizzate a livello strategico, così come in tutta l'organizzazione, invece di guardare solo (o per lo più) a breve-medio termine.

Tornando in Italia dopo 20 anni, questa nuova edizione della Conferenza ISMA IFPUG fornirà un forum per professionisti e ricercatori per discutere più recenti progressi nella pianificazione e sostenere programmi di misura da entrambe le prospettive teoriche e pratiche nel campo di applicazione la creazione di valore del software e value based management nel prodotto software e organizzazioni di sviluppo di servizi. Invitiamo i professionisti responsabili, coinvolto in, o interessati in misura software per condividere idee innovative, esperienze, e preoccupazioni entro questo ambito.

I temi trattati comprendono, ma non sono limitati a:

  • Esperienze con l'applicazione congiunta tecniche FPA e SNAP per il dimensionamento di un progetto
  • Casi di studio con l'applicazione di IFPUG SNAP sia in progetti di sviluppo e di manutenzione
  • Come gestire correttamente primi NFRS in fase di stima
  • Requisiti per i quadri di misura per una migliore gestione basata sul valore
  • Approcci per i programmi di valutazione al costo-efficaci e sostenibili
  • dati storici Come progetto (PHD) può aiutare un'organizzazione a migliorare le proprie stime
  • Studi empirici sull'uso di approcci consolidati per la pianificazione dei programmi di misurazione (GQM, GQ(io)M, PSM, Scorecard TIC Balanced, ME, eccetera.)
  • Misurazione di diverse dimensioni / prospettive di business e di valore per il cliente
  • L'allineamento di obiettivi di livello di business e gli obiettivi delle altre parti in causa attraverso decisioni informate
  • L'utilizzo di programmi di misura per valutare e migliorare il flusso di valore nelle organizzazioni
  • Esperienze di utilizzo di processo e di misura del prodotto in nuovi campi di applicazione, es. sistemi intelligenti, assistenza sanitaria, sistemi di gioco.

Inseriti
un abstract (Non più di 2 pagine) deve essere presentata segreteria@gufpi.org, descrivendo la vostra proposta. Entrambe le presentazioni come documenti (con una presentazione relativa) saranno accettate. presentazioni finali non devono essere più lungo di 25 scivoli, tra cui annunci pubblicitari (massimo una singola diapositiva che presenta la propria organizzazione), mentre i documenti devono essere non più lunghi than.10 pagine.

Lingue della conferenza sono italiano e inglese.

Appuntamenti importanti:

  • presentazione Abstracts: ottobre 31, 2015
  • Notifica di accettazione / rifiuto: novembre 21, 2015
  • presentazione completa / presentazione della carta: gennaio 31, 2016
  • Presentazione finale / versione cartacea: febbraio 28, 2016

sito della conferenza (esterno)