ISMA 15 conferenza: Misurare i processi iterativi nello sviluppo di software

ISMA 15 conferenza: Misurare i processi iterativi nello sviluppo di software

Fabrizio Di Cola, Domenico Geluardi, e Daniele Zottarel (Sogei Spa)

 

Argomenti principali:

  • Concentrarsi sui fondamentali di sviluppo iterativi e agili
  • Un modo per utilizzare l'analisi punto funzione IFPUG con iterazione
  • Focus sulla differenza fra la misura punto funzione di sviluppo iterativo e misura del progetto di valorizzazione
  • Un modo per gestire velocità con analisi IFPUG punto funzione
  • Un modo per gestire sforzo correlate a funzionare misurazione del punto di iterazioni e valorizzazione progetto

 

Benefici per i partecipanti:

  • Focus sul legame tra sviluppo iterativo e agile e IFPUG Function Point Analysis
  • Un modo per applicare processo elementare e la definizione di file logico in fase di sviluppo iterativo
  • Focus su differenza di misura tra la misurazione del software iterativo e relativo sforzo di sviluppo

 

Astratto:

La soluzione del problema di misurare requisiti software in un contesto di sviluppo iterativo agile è una questione importante per la gestione in tutte le società del settore IT. In un ambiente Agile le metriche più utilizzate non sono una vera soluzione al problema per loro natura di squadra misura dipendente, quindi non sono utili per confrontare prodotto software sviluppato da squadra diversa.

L'unico modo è quello di sperimentare l'uso di metriche di misurazione funzionale standard ISO, come IFPUG punto funzione, per risolvere la questione. Dobbiamo gestire due problemi: misurare la velocità di iterazione e il costo per il cliente.

Noi proponiamo un modo per fare questo, con un'interpretazione della IFPUG CPM 4.3 e un modo per giustificare il diverso numero di punti di funzione tra misurazione sviluppo iterativo e misura del progetto di valorizzazione. Proponiamo anche un modo per collegare sforzo relativi alla funzione di misurazione punto in ambiente di sviluppo iterativo.

Circa gli altoparlanti:


Fabrizio Di Cola ottenuto maestro si è laureato in Ingegneria Informatica, durante studio universitario ha lavorato in progetto riguarda l'apprendimento automatico e di ricerca sul web. Fra 2000 e 2002 lavorato come consulente in soluzioni web nel settore dell'editoria. Nel 2004 ha iniziato a lavorare per la Cluster Reply nel ruolo di consulente in tecnologie Microsoft. Alcuni dei clienti Cluster Reply dove lavorava erano Sogei Spa e Telecom Spa. Nel 2007 è stato assunto da Sogei Spa e in un primo momento ha lavorato come IT Architect e poi nel ruolo di Software Architect come riferimento dell'azienda nelle soluzioni di Microsoft .NET. Ha lavorato in metriche di misurazione del software come riferimento azienda in questo settore dal 2011. Attualmente lavora come insegnante in CFPP / preparazione agli esami CFPS e lui ha la responsabilità del coordinamento nel software di metriche di misurazione sperimentazione troppo. Ha ottenuto CFPS in 2012, PMP in 2016 ed è stata certificata in soluzioni .NET.


Domenico Geluardi ha ottenuto un diploma di scuola superiore scientifica e ha maturato esperienza nelle vendite editoriali. A partire dal 1999 a 2009 ha lavorato come consulente nel campo delle soluzioni IT nel settore delle telecomunicazioni e dei settori bancari. A partire dal 2010 a 2012 ha lavorato come consulente in soluzioni web nei campi di gioco e istituzionali. Nel 2013 è stato assunto da Sogei Spa, nel ruolo di analista esperto e sviluppatore di software. Attualmente si occupa di analisi, lo sviluppo del software e la sperimentazione nel settore istituzionale e di gioco. Egli è stato certificato in CFPS in 2014.

 

 


Daniele Zottarel è nato a Roma nel 1961 e ha ottenuto maestro si è laureato in Ingegneria Civile nel 1987. Ha lavorato come tecnico IT dal 1989 in Sogei. Attualmente è il riferimento per le soluzioni di Data Warehouse per il cliente Demanio Agenzia. Negli ultimi anni ha coordinato la realizzazione di altre applicazioni nel campo operativo, sia front-end e back-office per lo stesso cliente. Egli è certificata “compagno” per IFPUG / FP (certificato CFPS per più di 20 anni) e svolge sperimentazione metodologica e consulenza come riferimento l'azienda sulla metrica IFPUG.